Concorso Lucca Junior, omaggio a Bruno Munari.

Bruno_Munari_Concorso_Lucca_Comics_2017


























Lucca 2 Novembre  ore 11,30.
Finalmente vedo appeso ed in mostra il disegno inviato e selezionato per il concorso dedicato a Bruno Munari organizzato da Lucca Junior durante Lucca Comics, edizione 2017.

Il mio lavoro appeso li, al muro, vicino agli altri 29 scelto tra quasi 400.

Anch'io.
Appeso.

Nel senso che galleggio a qualche metro da terra per la soddisfazione. :-)

Ma andiamo con ordine


























Lucca Junior indice un corcorso per rendere omaggio a Bruno Munari nell'anniversario
dei cento anni dalla sua nascita (1907).

Lo vengo a sapere e decido di partecipare.
Titolo del concorso:
ROSE NELL'INSALATA, omaggio a Bruno Munari.
:-o

Non ce la farò mai.
Calma. Vediamo di ragionare.

 Cosa ti è sempre piaciuto di Bruno Munari?
 Le macchine inutili.

Perchè?
Perche, senza addentrarsi in complesse considerazioni, se un genio come lui costruisce
forme pittoriche appese ad un filo che ruotano e cambiano forma nel tempo e le appella come
" inutili"; mbe! la cosa mi conforta ( nel mio piccolo ho sempre pensato che inutililtà sia un valore da rivalutare).

Ok, e poi c'è altro?
Si! Certo! Mi piace pensare che essendo le "Macchine inutili" le prime opere realizzate ed esposte
(siamo negli anni 30) in queste opere ci sia dentro proprio lui.

Per questo hai preso al sua firma e l'hai appesa insieme alle altre forme?
Si! il ragionamento è un tantino semplice ma, si: ho messo Bruno dentro la sua opera.
Punto.

E quella figura pseudo umana dal segno tremolante, perchè?
Perchè sentivo che mancava l'elemento umano e visto che volevo rimanere in tema ( Munari, infanzia, Lucca Junior ) ho deciso di disegnare come avrebbe fatto un bambino:
di getto, senza pensare e senza ripensamenti.

E quindi?
E quindi ho fatto una promessa con me stesso: avrei lasciato il primo disegno che veniva.
Qualsiasi forma (bella o brutta ) fosse venuta fuori, l'avrei lasciata.
E cosi ho fatto.

Ok, ok ma la rosa nel fumetto dai, banale!
Sarà banale, ma vuoi che a Luca Comics non mi butto sul fumetto?. Una citazione, dai!
E poi è un'omaggio al titolo del concorso.

E per finire?
Per finire, ecco il disegno. Spero che piaccia come è piaciuto alla giuria.








A proposito della giuria: ancora grazie per avermi scelto tra 400 partecipanti. :-)

Ma l'hai già detto!
Lo so, lo so: 30 lavori scelti su 400 arrivati,  è vero l'ho già detto.
Però ogni volta che ci penso sono contento. Che male c'è?

E i nomi i della giuria li sai ?
Si. 
Livio Sossi -  professore di letteratura per l'infanzia - presidente
Paolo D'altan - illustratore
Silvana Sola - studiosa di letteratura per  l'infanzia e docente di illustrazione all'ISIA di Urbino
Marzia Corraini - responsabile della casa editrice che pubblica in Italia i libri di Bruno Munari.

Lo sai che di solito le persone  non leggono volentieri i testi lunghi, vuoi chiudere?
Ehm! si. Ciao  a tutti.

Guidomichele.

ps.
ah! dimenticavo: nella prefazione del catalogo il presidente Livio Sossi scrive:
<< La sintesi munariana è presente nelle splendide immagini di Massimiliano Di Lauro e del suo Munari esploratore, e di Guidomichele Iagulli >>.

Altro che camminare a due metri da terra dalla contentezza, son qui che do testate nella luna!

ps.ps
Grazie, grazie, grazie anche alla perfetta organizzazione di Sarah Genovese curatrice ed organizzatrice della mostra.


Commenti